Libri su #Tecnologia & "Other" 🙂

21 lezioni per il XXI secolo

.
Author: HARARI Yuval Noah
Editor: Giunti Editore S.p.A. / Bompiani
First edition : 2018
Premessa: l’Autore è molto conosciuto per i suoi ultimi due libri che hanno avuto eco mondiale: “Sapiens. Da animali a dèi. Breve storia dell’umanità” del 2011 ma tradotto in italiano nel 2015; “Homo Deus. Breve storia del futuro” del 2015 e pubblicato in Italia nel 2016. Questo nuovo libro quindi è una sorta di “aggiornamento” dei precedenti a cui vengono sottratti molti dei riferimenti tipici della manualistica ed intenzionalmente diviso in “lezioni”: Perché la democrazia liberale è in crisi? Dio è tornato? Sta per scoppiare una nuova guerra mondiale? Che cosa significa l’ascesa di Donald Trump? Che cosa si può fare per contrastare l’epidemia di notizie false? Quali civiltà domineranno il pianeta: l’Occidente, la Cina, l’islam? L’Europa deve tenere le porte aperte ai migranti? Il nazionalismo può risolvere i problemi causati dalla disuguaglianza e dai cambiamenti climatici? In che modo potremo difenderci dal terrorismo? Che cosa dobbiamo insegnare ai nostri figli?

Probabilmente ripete concetti già espressi anni fa nei libri precedenti, e forse lo fa con minore “freschezza”, ma tenta comunque di farci scollare dalla comfort zone per vedere la realtà in modo globale e non parcellizzato dai nostri interessi di vita. Va detto anche che alla fine del libro non vi è una visione organica d’insieme ed unito alla prolissità di alcuni passaggi potrebbe risultare un’opera incompiuta. Però è un libro che si fa leggere ed il fatto che sia diviso in “lezioni” potrebbe aiutare a suggerirlo come invito alla lettura per singoli argomenti. Utile per chi ha poca dimestichezza nel leggere.
Finito di leggere il 19/01/2019

Sulla televisione

Scritti 1956-2015
Author: ECO Umberto
Editor: La Nave di Teseo
First edition : 2018
Umberto ECO manca alla cultura italiana e a quella mondiale. La prova sta in questa raccolta di suoi scritti asssemblati dal curatore Gianfranco Marrone. Bisogna sapere che ECO in televisione ci lavorava da giovanissimo e quindi oltre ad anticipare le tematiche che poi divennero famose da americani come McLuhan ed altri lui provava ad applicarle fattivamente. Negli anni si occupò di molto altro e finì per parlarne saltuariamente – di televisone – nella rubrica “La bustina di Minerva” che teneva settimanalmente su L’Espresso. Che piacere leggerlo. Spiace che non abbia avuto altrettanto tempo a disposizione per descrivere internet e i social. Sarebbe stato uno spasso. Basti ritrovare sulla rete un suo intervento in merito. Fu purtroppo uno dei suoi ultimi in tutti i sensi. Comunque in molti parti di questo libro si possono trovare spunti utili su come evitare di approcciarsi apocalitticamente ai mezzi di comunicazione che ci circondano.
Finito di leggere il 23/12/2018

L’uomo e la natura

.
Author: DA VINCI Leonardo
Editor: Feltrinelli
First edition : 2018
Nel 2019 si celebreranno i 500 anni dalla morte di Leonardo. Da Vinci è stato il primo ad osservare il mondo che lo circondava con scrupoloso spirito critico. Lo fece in numerosi ambiti e tutto ciò che studiava lo rappresentava nei suoi bellissimi codici. Nella maggiorparte di casi conosciamo i codici per i loro strabilianti disegni, grazie a questo libro possiamo soffermarci sulle numerose note che Leonardo metteva accanto ad essi raccolte per argomento. In una lettura avvincente si può comprendere come Leonardo fu il precursore del metodo scientifico.
Finito di leggere il 18/12/2018

Homo premium

Come la tecnologia ci divide
Author: GAGGI Massimo
Editor: Editori Laterza
First edition : 2018
Dopo i robot che sostituiscono i lavoratori manuali, ora l’intelligenza artificiale si diffonde nell’area di quelli intellettuali e dei servizi: analisti, medici, commercialisti, agenti di viaggio, giornalisti, avvocati. Verso una nuova stagione di diseguaglianze: sacche di povertà da disoccupazione o lavori precari sottopagati da un lato, una élite benestante che usa la tecnologia per vivere meglio e più a lungo dall’altro. Soggiogati dal fascino delle infinite possibilità offerte dall’universo digitale, non ci siamo resi conto di quanto iniqua, brutale e concentrata sia la nuova economia nata dalle innovazioni della Silicon Valley. I cervelli del web puntano sull’ultima tecnologia, la blockchain, per aprire una stagione democratica di Internet. Se non si interviene presto, però, rischiamo terremoti sociali e politici.
Giganti digitali, da Google a Facebook, cresciuti fino a diventare monopoli. Intelligenza artificiale che moltiplica le capacità dei robot. E la blockchain per provare a costruire una nuova era della condivisione. Viviamo in una rivoluzione fin qui sottovalutata: mestieri scomparsi, nuove professioni, la tecnologia che accentua le diseguaglianze tra i ceti della conoscenza, più ricchi e longevi, e chi resta indietro. E la politica? Si mostra incapace di indirizzare processi che cambiano l’economia, i rapporti sociali, perfino la percezione della democrazia. Finito di leggere l’11/11/2018

Fake news

Vivere e sopravvivere in un mondo post-verità
Author: RIVA Giuseppe
Editor: Il Mulino
First edition : 2018
Il Professor Riva nel suo “Fake news” riesce veramente a spingerci nella ricerca personale di come “Vivere e sopravvivere in un mondo post-verità”. Partendo da definizioni scientifiche e storiche su cosa sia una “Fake news” (termine che nasce alla fine del XIX secolo, in US, per descrivere una storia inventata, di solito in ambito politico, utilizzata per danneggiare una persona o una istituzione) punta immediatamente la rotta del suo ragionamento al mezzo che su di esse basa la propria fortuna: il social network e il loro ossessivo incasellamento degli utenti in “silos sociali”. Una manuale da leggere con urgenza. Finito di leggere il 30/10/2018

Armi di distruzione matematica
(Weapons of Math Destruction)

Come i Big Data aumentano la disuguaglianza e minacciano la democrazia
(How Big Data Increases Inequality and Threatens Democracy)

Author: O’NEIL Cathy
Editor: Giunti Editore S.p.A. / Bompiani
First edition : 2016
Italian edition: 2017
Le ADM (Armi di Distruzione Matematica) sono la cosa che la O’Neil ama e odia in assoluto nella sua vita. Le ADM sono l’altro nome che usa per chiamare gli algoritmi. Questi ultimi sono coloro che “disegnano” la nostra vita e lo faranno sempre di più e non sempre nel modo più “etico” possibile. L’autrice, che ama costruire algoritmi, ha scoperto direttamente a cosa sono serviti realmente. Per questo vuole combattere il modo in cui oggi sono elaborati.

The Game

.
.
.
Author: BARICCO Alessandro
Editor: Giulio Einaudi editore
First edition : 2018
Dall’icona uomo-spada-cavallo che per secoli ha racchiuso in sé la nostra civiltà all’icona uomo-tastiera-schermo che raffigura l’età moderna. Tramite il gioco, o una simulazione di esso, siamo stati trasportati, per chi ha di più di 40 anni, in un’era prima inimmaginabile.
Molte volte ci lamentiamo di quello che abbiamo oggi ma forse dovremmo ricordarci anche come facevamo prima la stessa cosa. Vi ricordate che per chiamare un amico vi toccava avere un gettone e trovare un telefono pubblico se eravate per strada? E se l’amico non fosse stato i quello stesso istante a casa? Meglio ora, allora. Basta solo che non ci facciamo intrappolare in “The Game”.
Finito di leggere il 04/10/2018