Cripto-svelate di Andrea e Massimo Tortorella

Nel 2018 ho letto molti libri su #blockchain & Crypto (tralasciando gli articoli) e per questo mi sono preso una pausa leggendo altro: “Sulla televisione. Scritti 1956-2015” di Umberto Eco; “L’uomo e la natura” (raccolta di scritti di) Leonardo da Vinci ; “L’amica geniale. Edizione completa” di Elena Ferrante. Tutti e tre belli e interessanti a loro modo e la cui recensione (dei primi due) la potete trovare quì .

Poi ho preso in mano un libro che da tempo mi ero ripromesso di leggere e che si è fatto leggere tutto d’un fiato. Di seguito la mia opinione.

Il libro dei Fratelli Tortorella è un ottimo esempio di snellezza e completezza scritto in un linguaggio chiaro e spedito.

Andrea* e Massimo** portano il lettore da una conoscenza di livello zero fino a quasi un livello esperto. Ed in sole 135 pagine! È difficile introdurre le teorie economiche come pure quelle crittografiche senza scendere in lunghissime e noiose disquisizioni tecniche, eppure ogni concetto utile arriva esattamente al giusto punto di descrizione. La stessa modalità viene usata nello spiegare lo stato mondiale delle legiferazioni sulle monete elettroniche e lo scenario riassunto è un ottimo manuale per chi volesse valutare un’ICO per avviare la propria idea d’impresa in questo settore!

Un preambolo non troppo lungo per arrivare al nocciolo del libro: “sdoppiare” il futuro delle monete elettroniche con quello della tecnologia blockchain. Ed infatti si legge che: “Questa tecnologia (…) non inventa niente ma al tempo stesso rivoluziona tutto, perché in essa è contenuto il gene dell’innovazione burocratica e amministrativa di cui il mondo ha bisogno per stare al passo con la velocità dei mutamenti storici e sociali”. Forse uno dei migliori scenari applicativi mai descritti prima d’ora.

Il libro termina, non per smorzare i toni ma per riportarci alla realtà, spiegando come l’applicazione della tecnologia blockchain nella vita reale ci sarà quanto un certo numero di “big player” potranno creare una massa critica per la sua adozione e quindi per la sua renumerabilità. Ma il tempo che passerà sarà comunque accelerato rispetto alle innovazioni che lo hanno preceduto.

La dimostrazione che i Fratelli Tortorella hanno un occhio lungo sul futuro prossimo e attendiamo con interesse, in un successivo volume, che ci raccontino il modo in cui esso sia diventato quotidianità.

* CEO di Consulcesi Tech, hi-tech company specializzata in soluzioni all’avanguardia per blockchain e criptovalute, esperto internazionale di Fintech e ideatore di Consulcoin fondo regolamentato a livello europeo su criptovalute e società legate alla blockchain;
** Presidente e fondatore di Consulcesi gruppo internazionale riconosciuto quale eccellenza in ambito locale ha introdotto già negli anni ’90 l’utilizzo del web in tutti i servizi della professione medica, dando vita alla più grande piattaforma e-learning del settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *